Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

I diavoli di Tokyo ovest - di Tommaso Scotti

Scelta estemporanea ma ottima. Un bellissimo giallo.
Ci sono veramente tutto gli stati d'animo che ti colpiscono e ti fanno riflettere. Nishida mi piace anche se ha un po' di problemini ancora da risolvere.
Bello davvero

Trafficante di sogni - Wendy Webb

Wow non avevo mai letto sui fantasmi ma questo libro mi ha fatto ricredere. Ovviamente tutto non noir ma basato solo solo sull'amore e le vite passate. Mi sono commossa e l'ho letto in meno di due giorni
Decisamente intenso

La ragazza di Teheran - Marjan Kamali

Una lettura piacevole. In una Nazione dove la bellezza trabocca ma nello stesso tempo l'incertezza politica rende tutto difficile. Questa non è altro che una storia d'amore tormentata e difficile di più persone. L'amore vince ma dovrebbe vincere sempre anche nella vita reale

La rosa perduta di Shanghai - Weina Dai Randel

Una gran storia. Ovviamente periodo della guerra ma dall'altra parte Giappone/Cina/Corea. Gli esuli ebrei dell'Europa alcuni si sono rifugiati in Cina. La storia infatti è tra un Ebreo Tedesco e una Cinese nel 1940.
Dopo varie peripezie l'amore trionfa sempre, non solo quello tra un uomo e una donna ma anche tra madre e figli.
Bello davvero, scritto molto bene

Vita, amori e avventure di Lord Byron - Fabrizio Pagni

Altisonante come il suo nome la vita di Lord Byron. Non ammirabile ma piena di stati d'animo dati un uomo pigro e insoddisfatto. Ovviamente ai giorni nostri il suo orientamento sessuale non sarebbe un problema,il problema nasce quando il soggetto è lui stesso a non saperlo. Un uomo senza spina dorsale e soltanto fortunato dal fatto che viene da una famiglia nobile inglese. Girando molto, non ha molti aggettivi per i luoghi ma solo per le persone lussuriose come lui.
Quest'uomo è l'antitesi del poeta. Si è sensibile ma viziato e depravato

Il medico di Istanbul - Francesca Thellung di Courtelary

Un romanzo intenso. Un'altra storia romanzata di personaggi realmente esistiti nel XVI secolo. Abbiamo le conquiste ottomane e la loro crudeltà, intrecciate alla vita di molte persone tra cui Melchiorre Guilandino medico di Padova e allievo di Gabriele Falloppio.
Un Turchia bellissima e durissima allo stesso tempo.
Leggere è un bellissimo modo per imparare

Amiche di una vita - Beatrice Mariani

È la storia di tre ragazze . Hanno passato la gioventù insieme pur non essendo dello stesso certo sociale. Tutte e tre si sono perse per un po'. Si troveranno a guardarsi dentro dopo la morte di una delle tre Arianna che sembrerebbe abbia un forte esaurimento da cui non è riuscita ad uscirne. Valentina e Cristiana sono le altre due,che si dovranno guardare in faccia per capire tutte le loro miserie e con difficoltà riuscire a trovare delle soluzioni migliori per loro. Bello, crudo e su alcuni argomenti ti viene anche un po' di rabbia,ti rendi conto che è solo l'amore per se stessi che può portare ad una soluzione . L'amicizia altra parola importante in questo libro. In alcuni tratti molto triste e sentimentale.

LETTRICE COMPULSIVA

Salve mi chiamo Paola, ho scoperto dalla pandemia la biblioteca ed e' stato un amore a prima vista.
Leggere e' bellissimo apre la mente e ti mette a nudo su molti problemi sociali
Vado a periodi e adesso sono nella fase narrativa / storie vere e altro.
E' proprio vero che leggendo si viaggia e alcuni scrittori sono decisamende bravi a descrivere i luoghi piu che le persone.
Non amo assolutamente le biografie
Ci sono decisamente molti scrittori italiani che mi piacciono - CABONI/SCALIA/VITALI/MARAINI/GIORGIO/CAPRIOLO/AUCI potrei andare avanti ancora per molto.

Vola Golondrina - Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli

ero curiosa di leggere un libro scritto da Guccini ed e' il motivo per cui l'ho preso. Ovviamente scritto bene ma forse le aspettative erano tropo alte. Ambientato Bologna negli anni '72 . Tutto ancora molto complicato sia politicamente che socialmente ( intendo i diritti per le donne). Mette in risalto la caparbieta di una ragazza che fa' la girnalista e non si ferma solo alle apparenze ma arriva in fondo alla questione anche se poi si trova a lasciar perdere per motivi morali.
Sinceramente non e' il massimo anche se sono stata veloce nel leggerlo.